Dal debito all’Ue, il Savona-pensiero nella relazione Consob

E’ l’uomo politico e l’economista che domina la prima relazione da presidente Consob di Paolo Savona. Di conseguenza, l’approccio non può che essere macroeconomico ma, soprattutto, riaffiora il pensiero del professore che ha teorizzato la possibilità di sconfessare le regole condivise e sottoscritte dall’Italia, dal Trattato di Maastricht al patto di stabilità, pur di ridare […]

Annunci

Il debito pubblico non è un problema, ma solo per chi se lo può permettere

L’ultimo Bollettino economico della Bce pubblica un approfondimento dedicato al paper di cui avevamo discusso nei giorni passati, nel quale l’autore, Oliver Blanchard, arguiva che il debito pubblico non è fonte di problemi per un’economia a patto di avere un tasso di crescita sempre maggiore rispetto al costo complessivo del debito. L’articolo della Bce è un’ottima occasione […]

Economia, 5 grafici per spiegare il 2018 e che anno sarà il 2019

Il mondo racconta due storie diverse. Stando ai titoli dei giornali e dei siti l’economia globale sta vivendo un momento di difficoltà, con i continui su e giù dei mercati finanziari. Sono tanti i fattori che in questi ultimi mesi hanno condizionato l’aumento dell’incertezza: la Brexit, la guerra commerciale tra Stati Uniti e Cina, le tensioni tra […]

Perché il debito pubblico italiano affonda le sue radici nel sindacalismo esasperato

Alle origini del debito pubblico italiano, partendo dagli errori commessi negli anni Sessanta e arrivando alla reazione insufficiente degli anni Ottanta per correggere le storture della nostra economia. C’era un tempo in cui all’estero gli italiani incappavano inevitabilmente nel pregiudizio di essere “mafiosi”. Non che sia scomparso, ma negli ultimi anni ha lasciato spazio a […]