L’Ue boccia l’Italia: conti deteriorati e stallo nelle riforme. «Roma fonte di instabilità»

BRUXELLES – Confermando le attese della vigilia, la Commissione europea ha ribadito che l’Italia è fonte di instabilità macroeconomica nell’Unione europea, insieme a Cipro e alla Grecia. La valutazione è contenuta in un rapporto pubblicato qui a Bruxelles, che deve servire al governo Conte per preparare entro aprile il proprio programma nazionale di riforma. In […]

Annunci