l governo corregge i conti e vara un decreto anti-procedura Ue da 1,5 miliardi

La norma, chiesta dalla commissione Ue per blindare i saldi di quest’anno, costringe nei fatti il governo a varare nei fatti una manovra correttiva vera e propria. Insieme al disegno di legge sull’assestamento di bilancio da 6,1 miliardi il consiglio dei ministri ha approvato un decreto “salva-conti” da 1,5 miliardi di euro. Si tratta della […]

Annunci

Dal debito all’Ue, il Savona-pensiero nella relazione Consob

E’ l’uomo politico e l’economista che domina la prima relazione da presidente Consob di Paolo Savona. Di conseguenza, l’approccio non può che essere macroeconomico ma, soprattutto, riaffiora il pensiero del professore che ha teorizzato la possibilità di sconfessare le regole condivise e sottoscritte dall’Italia, dal Trattato di Maastricht al patto di stabilità, pur di ridare […]

Boccia: ridurre il debito e rassicurare i mercati. Di Maio: rigore e crescita compatibili

Serve una manovra da 32 miliardi, e «non ci saranno scelte indolori». L’unica via «è una Ue più coesa e forte», anche perchè la soluzione all’immigrazione «non è chiudere le frontiere». È il monito lanciato dal presidente di Confindustria, Vincenzo Boccia, dal palco dell’assemblea annuale degli industriali a Roma, che propone «al governo e alle opposizioni […]

Conti pubblici, la soluzione per l’Italia è una patrimoniale 

Per il governatore della Banca centrale olandese l’Italia dovrebbe pensare a una tassa patrimoniale per risanare i suoi conti Da un lato un debito pubblico molto elevato, dall’altro una ricchezza privata altrettanto considerevole. Per risanare i propri conti e permettere una redistribuzione interna, l’Italia avrebbe la necessità di approvare una tassa patrimoniale. Possibilità esclusa solo qualche settimana […]

Tria, l’Iva e l’ipotesi di aumenti mirati e selettivi

Sul prospettato aumento dell’Iva il governo – fa sapere il ministro dell’Economia, Giovanni Tria – alla fine troverà una soluzione equilibrata. E da tempo in effetti i tecnici di Via XX Settembre e dell’Agenzia delle Entrate stanno lavorando a diverse simulazioni che in sostanza prevedano rimodulazioni di beni da un’aliquota all’altra, tenendo conto che al momento la […]

Giù l’Irpef, su l’Iva e un fisco più semplice: ecco perché questa volta Tria e i gialloverdi hanno ragione

Spostare il carico fiscale su consumi e patrimoni e toglierlo da redditi e imprese. E semplificare il sistema fiscale abbassando le aliquote e sforbiciando le detrazioni. Si può discutere il come, ma il cosa è sacrosanto. Ed è la strada maestra per riformare il nostro iniquo sistema fiscale Le cose, dietro le parole, cominciano a […]

Bugie, spesa assistenziale e incentivi al malaffare: questo è il Def peggiore del governo peggiore

Numeri senza senso, mancette elettorali, incentivi a evadere il fisco, appalti facili per i corruttori: questo non è il cambiamento. Questa è l’evoluzione finale di un modello che ci ha portati sul ciglio del baratro. Buona fortuna, Italia Si parlava, la settimana scorsa, di nodi nelle vicinanze del pettine. La pubblicazione della bozza del Def avrebbe […]